TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DELL'AZIENDA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DELL'AZIENDA GeSe-GMBH PER GLI IMPRENDITORI - Valido dal 09.02.2017

1. Le seguenti condizioni sono valide per tutte le consegne di GeSe-GmbH. I termini e le condizioni generali dei nostri clienti diventano parte del nostro contratto solo con il nostro consenso scritto. Modifiche successive di un ordine, di accordi collaterali o di altre assicurazioni inefficaci sono senza la nostra conferma scritta. Le riparazioni e l'assistenza sono forniti e regolati secondo le nostre condizioni di vendita, consegna e pagamento.

2. Le offerte su Internet sono una proposta non vincolante all'acquisto di beni. Dopo aver inserito i dati e fatto clic sul pulsante "acquisto vincolante", fai un'offerta vincolante per concludere un contratto di acquisto. È inoltre possibile inviare un ordine vincolante per telefono o fax. La conferma immediata dell'ordine tramite e-mail o fax non costituisce accettazione dell'offerta di acquisto. Abbiamo il diritto di accettare la vostra offerta entro 20 giorni dal ricevimento dell'offerta. Dopo la scadenza infruttuoso del periodo di cui sopra, l'offerta è considerata respinta, ovvero non sei più vincolato dalla tua offerta. In caso di ordine telefonico, il contratto di acquisto si conclude solo se accettiamo immediatamente la tua offerta. Nel caso di ordini trasmessi mediante scambio di dati, i prezzi specificati dal cliente sono considerati non inviati. Se dopo la conclusione del contratto di acquisto veniamo a conoscenza di fatti che generano dubbi sull'affidabilità del cliente, se la solvibilità del cliente incorre in un deterioramento che mette in pericolo il pagamento della nostra consegna, siamo autorizzati a recedere dal contratto di acquisto se il prezzo di acquisto non è stato anticipato o se non vengono fornite garanzie per il prezzo di acquisto.

3. Le date di consegna notificate sono rispettate il più possibile, ma non sono vincolanti. Ci riserviamo di effettuare consegne parziali degli ordini dei clienti. Nel caso in cui si verifichino ostacoli alla consegna di cui non siamo responsabili (disfunzioni, guerra, blocco d'ingresso, forza maggiore, controversie di lavoro), abbiamo il diritto di recedere dal contratto in tutto o in parte o di posticipare la data di consegna in modo appropriato, senza che il cliente possa avanzare richieste di risarcimento.

4. Se la spedizione arriva danneggiata dal destinatario, questa deve essere annotata immediatamente sulla bolla di consegna (pacco, spedizioniere, ecc.). Non sono possibili reclami successivi. Se la confezione è impeccabile e il contenuto è danneggiato o se le quantità della consegna non concordano con i documenti di spedizione, il corriere deve preparare una scheda informativa entro 6 giorni. Questa deve essere inviata a noi immediatamente per iscritto con una dichiarazione di cessione e la lettera di carico in modo che possiamo registrare ed elaborare il danno.

5. Con l'esclusione di tutte le altre richieste di garanzia e di risarcimento danni, forniamo riparazione o sostituzione a nostra discrezione. Se la riparazione o la sostituzione non vanno a buon fine, l'acquirente ha il diritto, a sua discrezione, di recedere dal contratto o di richiedere una corrispondente riduzione del prezzo di acquisto. Ulteriori rivendicazioni dell'acquirente, per qualsiasi motivo legale, sono escluse, se non diversamente indicato di seguito. In particolare, GeSe-GmbH non è responsabile per danni che non si sono verificati sull'oggetto di consegna stesso, per mancati profitti o altre attività dell'acquirente. La responsabilità legale (responsabilità del prodotto) e la responsabilità per dolo o negligenza grave non sono interessati da quanto disposto sopra. Per inciso, la nostra responsabilità per violazione degli obblighi contrattuali di ogni tipo e per i danni derivanti dalla violazione degli obblighi nelle trattative contrattuali è limitata ai casi di dolo o colpa grave.

6. Le merci vengono spedite da una parte contraente di nostra scelta. Per ordini con un valore inferiore a 75,00 euro escl. IVA per ordine viene applicata una somma forfettaria per le spese di spedizione, mentre per le consegne successive, non viene richiesto di partecipare ad alcun costo.

7. Ci aspettiamo pagamenti in base ai termini di pagamento, elencati nelle nostre fatture. Se il termine di pagamento viene superato, sono applicati interessi di mora ai sensi del § 288 par. 2 BGB (codice civile tedesco) più i costi da noi sostenuti per pagare. Non è esclusa la richiesta di un risarcimento superiore. La compensazione di nostri crediti è consentita solo con crediti riconosciuti da noi o legalmente vincolanti.

8. Per gli imprenditori non sussiste un diritto legale di recesso. Non è concesso un diritto contrattuale di recesso. A discrezione della GeSe GmbH in casi singoli per la restituzione di merci autorizzata, il cliente riceve un numero di restituzione per i prodotti. La restituzione deve essere sempre a carico del cliente. Il reso deve essere effettuato entro 30 giorni dall'approvazione. Sono previste detrazioni per imballaggio o parti di ricambio mancanti o danneggiate. Come contributo ai costi amministrativi aggiuntivi, vige una detrazione del 20% del valore della merce, tuttavia di almeno 10 euro più IVA come concordato.

9. Le stime dei costi per le riparazioni verranno addebitate in modo forfettario se l'ordine di riparazione non viene conferito. La somma forfettaria dipende dalle spese sostenute. Nel caso in cui non vi sia alcuna reazione a un promemoria per la stima dei costi, GeSe GmbH addebita una tassa di deposito al giorno e dispositivo di 1,50 euro più IVA per la restituzione di un dispositivo non riparato, GeSe-GmbH riscuote una commissione amministrativa oltre a una commissione di spedizione.

10. Per la conversione di un servizio a pagamento in garanzia del produttore mediante consegna dei documenti necessari, GeSe GmbH addebita una commissione di elaborazione di 15,00 Euro più IVA.

11. GeSe-GmbH si riserva la proprietà della merce consegnata fino al pagamento dell'intero credito nei confronti del cliente e alla liquidazione di uno dei saldi a carico del cliente. Con la presente, il cliente assegna tutti i crediti verso i propri clienti derivanti da qualsiasi vendita dei prodotti, inclusi tutti i crediti accessori, alla società GeSe GmbH. Finché il cliente adempie ai propri obblighi nei confronti di GeSe-GmbH, il cliente è autorizzato a far valere le proprie rivendicazioni. In caso di ritardo dei pagamenti, su richiesta di GeSe-GmbH interromperà il recupero, mostrerà al cliente la cessione del credito alla società GeSe GmbH e alla società GeSe GmbH il reclamo del cliente, specificato per nome del cliente, merce venduta, condizioni di pagamento e importo dei crediti in sospeso. In caso di inadempimento del cliente GeSe-GmbH ha diritto a mostrare la cessione del credito, e viceversa al cliente. Se il valore di realizzo di GeSe-GmbH supera il valore dei crediti da garantire di oltre il 20%, GeSe-GmbH provvederà, su richiesta del cliente, a rilasciare garanzie a scelta di GeSe-GmbH nella misura in cui la garanzia superi i crediti da garantire di oltre il 20%. L'acquirente non ha diritto ad altre riserve relative ai beni. In caso di sequestro o pignoramento dei beni riservati, l'acquirente deve indicare la proprietà di GeSe-GmbH. Deve immediatamente informare GeSe-GmbH di tali misure e fornire a GeSe-GmbH i documenti necessari per l'intervento a proprie spese, nonché fornire spiegazioni. L'acquirente è obbligato a garantire adeguatamente i beni riservati contro tutti i rischi usuali, in particolare contro i rischi di incendio, furto con scasso e acqua, trattarli con cura e conservarli correttamente. Se l'acquirente non rispetta puntualmente i propri obblighi di pagamento nei confronti di GeSe GmbH o se GeSe GmbH rivela circostanze che giustificano dubbi sulla solvenza dell'acquirente o sulla sua disponibilità a pagare, GeSe GmbH è autorizzata a ritirare i beni riservati fino al pagamento del prezzo di acquisto. Se l'acquirente è registrato presso il registro di commercio come commerciante o se il contratto non è soggetto alle disposizioni della Legge tedesca sui pagamenti per altri motivi, la restituzione dei beni riservati non è considerata recessione del contratto.

12. I servizi completi e il loro ambito di applicazione sono disciplinati dalla versione più recente del nostro contratto di servizio completo. Per un ordine di servizio completo, l'acquirente riceve il contratto di servizio, inclusi i dati di registrazione delle macchine acquistate. Non è necessaria una conferma separata dell'accordo da parte dell'acquirente. La locazione delle macchine dipende dal finanziamento e quindi dalla proprietà.

13. Diritto di recesso per i consumatori ai sensi dell'articolo 13 BGB. Se l'acquirente è un consumatore, ha diritto ad un recesso di quattordici giorni. Un consumatore è qualsiasi persona fisica che conclude un contratto giuridico per scopi che prevalentemente esulano dalla sua attività commerciale o di libero professionista.

14. Tutti gli ordini effettuati con noi sono regolati esclusivamente dalla legge tedesca, luogo di adempimento e foro competente per tutti i diritti e gli obblighi derivanti dal contratto di consegna è, per quanto consentito, Weißenfels.

%MCEPASTEBIN%

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DELL'AZIENDA gese-GMBH PER I CONSUMATORI - Valido dal 09.02.2017

1. Le seguenti condizioni sono valide per tutte le consegne di GeSe-GmbH. Modifiche successive di un ordine, di accordi collaterali o di altre assicurazioni inefficaci sono senza la nostra conferma scritta. Le riparazioni e l'assistenza sono forniti e regolati secondo le nostre condizioni di vendita, consegna e pagamento.

2. Le offerte su Internet sono una proposta non vincolante all'acquisto di beni. Dopo aver inserito i dati e fatto clic sul pulsante "acquisto vincolante", viene effettuata un'offerta vincolante per concludere un contratto di acquisto. È inoltre possibile inviare un ordine vincolante per telefono o fax. La conferma immediata dell'ordine tramite e-mail o fax non costituisce accettazione dell'offerta di acquisto. Abbiamo il diritto di accettare la vostra offerta entro 20 giorni dal ricevimento dell'offerta. Dopo la scadenza infruttuoso del periodo di cui sopra, l'offerta è considerata respinta, ovvero non sei più vincolato dalla tua offerta. In caso di ordine telefonico, il contratto di acquisto si conclude solo se accettiamo immediatamente la tua offerta. Nel caso di ordini trasmessi mediante scambio di dati, i prezzi specificati dal cliente sono considerati non inviati. Se dopo la conclusione del contratto di acquisto veniamo a conoscenza di fatti che generano dubbi sull'affidabilità del cliente, se la solvibilità del cliente incorre in un deterioramento che mette in pericolo il pagamento della nostra consegna, siamo autorizzati a recedere dal contratto di acquisto se il prezzo di acquisto non è stato anticipato o se non vengono fornite garanzie per il prezzo di acquisto.

3. Le date di consegna notificate sono rispettate il più possibile, ma non sono vincolanti. Ci riserviamo di effettuare consegne parziali degli ordini dei clienti. Nel caso in cui si verifichino ostacoli alla consegna di cui non siamo responsabili (disfunzioni, guerra, blocco d'ingresso, forza maggiore, controversie di lavoro), abbiamo il diritto di recedere dal contratto in tutto o in parte o di posticipare la data di consegna in modo appropriato, senza che il cliente possa avanzare richieste di risarcimento.

4. Se la spedizione arriva danneggiata al destinatario, questa deve essere immediatamente contestata presso la ditta di spedizione (pacco, spedizione, ecc.) rifiutando l'accettazione. Se la confezione è impeccabile e il contenuto è danneggiato o se le quantità della consegna non concordano con i documenti di spedizione, ciò va comunicato entro 6 giorni.

5. In caso di difetti, le merci devono essere lasciate per effettuare l'ispezione. Se la riparazione o la sostituzione non vanno a buon fine, l'acquirente ha il diritto, a sua discrezione, di recedere dal contratto o di richiedere una corrispondente riduzione del prezzo di acquisto.

6. La GeSe GmbH non è responsabile dei danni che non si sono verificati sull'articolo stesso. La responsabilità legale (tra cui la responsabilità del prodotto) e la responsabilità per dolo o negligenza grave non sono interessati da quanto disposto sopra. Per inciso, la nostra responsabilità per violazione degli obblighi contrattuali di ogni tipo e per i danni derivanti dalla violazione degli obblighi nelle trattative contrattuali è limitata ai casi di dolo o colpa grave.

7. Le merci vengono spedite da una parte contraente di nostra scelta. Per ordini con un valore inferiore a 75,00 euro escl. IVA per ordine viene applicata una somma forfettaria per le spese di spedizione, mentre per le consegne successive, non viene richiesto di partecipare ad alcun costo.

8. Ci aspettiamo pagamenti in base ai termini di pagamento, elencati nelle nostre fatture. Se il termine di pagamento viene superato, sono applicati interessi di mora ai sensi del § 288 par. 1 BGB (codice civile tedesco) più i costi da noi sostenuti. Non è esclusa la richiesta di un risarcimento superiore. La compensazione di nostri crediti è consentita solo con crediti riconosciuti da noi o legalmente vincolanti.

9. Le stime dei costi per le riparazioni verranno addebitate in modo forfettario se l'ordine di riparazione non viene conferito. La somma forfettaria dipende dalle spese sostenute. Nel caso in cui non vi sia alcuna reazione a un promemoria per la stima dei costi, GeSe GmbH addebita una tassa di deposito al giorno e dispositivo di 1,50 euro più IVA per la restituzione di un dispositivo non riparato, GeSe-GmbH riscuote una commissione amministrativa oltre a una commissione di spedizione.

10. Per la conversione di un servizio a pagamento in garanzia del produttore mediante consegna dei documenti necessari, GeSe GmbH addebita una commissione di elaborazione di 15,00 Euro più IVA.

11. La GeSe GmbH si riserva la proprietà della merce consegnata fino al pagamento dell'intero credito da parte del cliente. Con la presente il cliente assegna a GeSe-GmbH tutti i crediti derivanti dalla vendita della merce.

12. Tutti gli ordini effettuati presso di noi sono soggetti esclusivamente alla legge tedesca.

13. Informazioni sulla conciliazione dei consumatori ai sensi del § 36 VSBG

La GeSe-GmbH non è disposta a partecipare ad una procedura di risoluzione delle controversie dinanzi ad un collegio arbitrale dei consumatori.

14. Informativa di recesso

Diritto di recesso

Il consumatore ha il diritto di recedere dal presente contratto entro quattordici giorni senza indicare le motivazioni.

Il termine per il recesso è di quattordici giorni a partire dalla data in cui Lei o un terzo Suo rappresentante, che non sia un vettore, sia entrato fisicamente nel possesso della merce.

Per esercitare il diritto di recesso, è necessario informare

GeSe GmbH, dd Managing Director Mike Suske, Gewerbegebiet 1 OT Prittitz, 06682 Teuchern, Tel. 034445 22444, Fax. 034445 22666, E-Mail: Widerruf@GeSe-GmbH.de,

tramite una dichiarazione formulata in modo chiaro (ad esempio tramite comunicazione scritta, spedita per posta o trasmessa per fax o e-mail) della Sua decisione di recedere dal contratto. A questo scopo può ma non è obbligato a utilizzare il modulo di recesso allegato.

Per garantire il rispetto del periodo di recesso è sufficiente inviare la comunicazione riguardante l'esercizio del diritto di recesso entro il termine stabilito.

Conseguenze del recesso

Se recede dal presente contratto, siamo tenuti a rimborsarLe tutti i pagamenti da Lei effettuati a nostro favore, comprese le spese di spedizione (eccetto eventuali spese aggiuntive, qualora avesse optato per una forma di spedizione diversa da quella standard, economica, da noi offerta) immediatamente e comunque entro quattordici giorni dal giorno in cui abbiamo ricevuto la comunicazione del Suo recesso dal presente contratto. Per il rimborso utilizziamo lo stesso metodo di pagamento scelto da Lei per la transazione iniziale, salvo diverso espresso accordo e non Le sarà richiesto alcun pagamento a fronte di detto rimborso. Possiamo rifiutare di effettuare il rimborso fino a quando non avremo ricevuto la merce resa o fino a quando non sarà dimostrata la restituzione, a seconda della data più prossima. Dovrà restituire o riconsegnare la merce tempestivamente e comunque entro quattordici giorni dalla data di comunicazione del recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se la merce viene spedita prima della scadenza del periodo di 14 giorni. Le spese della restituzione della merce sono a nostro carico. Nel caso di un'eventuale perdita di valore della merce, dovrà rispondere soltanto se tale perdita di valore fosse riconducibile a una manipolazione non necessaria della stessa merce per verificarne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

Modello del modulo di recesso

GeSe GmbH, dd Managing Director Mike Suske, Gewerbegebiet 1 OT Prittitz, 06682 Teuchern, Tel. 034445 22444, Fax. 034445 22666, E-Mail: Widerruf@GeSe-GmbH.de,


Con la presente dichiaro/dichiariamo (*) di recedere dal contratto da me/da noi (*) stipulato per l'acquisto delle seguenti merci (*)

Ordinato il giorno (*) / ricevuto il giorno (*) Nome del / i consumatore / i Indirizzo / i del / i consumatore / i Firma del / dei consumatore / i (solo se comunicato su carta) Data

(*) Cancellare la dicitura non pertinente.